ECONOMIA. Il Senato approva la fiducia sul tesoretto

"Tesoretto", il Governo ha ottenuto la fiducia al Senato. Con 161 voti favorevoli, 154 contrari e 1 astenuto, l’Assemblea ha infatti approvato in via definitiva il ddl 1739 di conversione del decreto-legge n. 81, recante "disposizioni urgenti in materia finanziaria", su cui il Governo aveva posto la questione di fiducia. Il provvedimento indica la destinazione delle maggiori entrate tributarie rispetto alle previsioni iniziali "pari a 7.403 milioni di euro per l’anno 2007, a 10.065 milioni di euro per l’anno 2008 e a 10.721 milioni di euro a decorrere dall’anno 2009". Il decreto realizza una manovra espansiva in una serie di settori economici fra i quali gli interventi in materia pensionista, le misure a favore dei giovani e per la ripresa dello sviluppo delle infrastrutture e interventi specifici come il sostegno al Fondo per la lotta all’AIDS.

Comments are closed.