ECONOMIA. Pil cresce dello 0,7% nella zona euro e dello 0,8% nell’UE a 27

Nei primi 3 trimestri del 2007 il Pil dell’UE27 è cresciuto dello 0,8%, dello 0,7% nella zona euro, con un aumento di quasi 3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2006. E’ quanto risulta dal bollettino dell’Eurostat, pubblicato oggi. Il Pil europeo cresce quindi di più rispetto a quello degli Stati Uniti e del Giappone. La crescita maggiore l’ha avuta la Lituania con un 5,2%, mentre l’Italia si distingue da questa tendenza positiva, presentando una crescita dello 0,4%, minore di quella del 2006.

Per maggiori informazioni

http://ec.europa.eu/eurostat

Comments are closed.