ECONOMIA. Stime Istat: nel primo trimestre 2008 Pil a +0,4%

Nel primo trimestre del 2008 il prodotto interno lordo (PIL) dell’Italia è aumentato dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dello 0,2% rispetto allo stesso periodo del 2006. Lo rileva l’Istat che ha oggi pubblicato le Stime preliminari del PIL I trimestre 2008. Si tratta di valori decisamente inferiori rispetto a quelli dei paesi dell’area Euro che sono cresciuti dello 0,7 per cento in termini congiunturali e del 2,2 per cento in termini tendenziali.

Lo scarto maggiore evidenziato dall’Istat è quello tra Germania e Italia. Rispetto al trimestre precedente. Nel primo trimestre il PIL è cresciuto rispetto al trimestre ultimo del 2007 dell’1,5 per cento e del 2,6 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Oltreoceano si registrano invece valori più bassi: negli Stati Uniti il PIL è cresciuto in termini congiunturali dello 0,1 per cento e in termini tendenziali del 2,5 per cento.

Comments are closed.