ECONOMIA. Trichet (BCE): “Auspico accordo sulla vigilanza entro fine anno”

Un accordo europeo, entro la fine dell’anno, sulla vigilanza per dare stabilità al sistema finanziario. E’ quanto si auspica il presidente della Banca Centrale Europea, Jean-Claude Trichet, che oggi è intervenuto a Francoforte alla conferenza del Ceiops, la commissione dei supervisori europei per assicurazioni e fondi pensionistici. Trichet ha assicurato che "le proposte della Commissione europea per rafforzare l’architettura finanziaria dell’Ue vanno esattamente nella direzione giusta”.

Riferendosi alle compagnie di assicurazione Trichet ha detto che non presentano preoccupazioni di solvibilità ma devono assicurare di avere capitali sufficienti perché non ci sono spazi per lasciarsi andare alla soddisfazione in questo settore”. Dunque anche se negli ultimi sei mesi gli istituti assicurativi hanno registrato risultati in miglioramento ci sono buoni motivi per mantenersi cauti sulla durata della ripresa della redditività.

 

Comments are closed.