ELEZIONI. Fallisce il referendum, quorum mancato

È fallito il referendum per la riforma della legge elettorale. Nessuno dei tre quesiti referendari ha infatti raggiunto il quorum necessario per la loro validità. Secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Interno, l’affluenza alle urne si è fermata fra il 23 e il 24%: in particolare, hanno votato il 23,31% degli elettori per i quesiti uno e due, che chiedevano l’abolizione del premio di maggioranza per la coalizione più votata alla Camera e al Senato, e si è attestata al 23,84% per il quesito tre, che proponeva l’abolizione della possibilità per un candidato di presentare la propria candidatura in più circoscrizioni elettorali.

Comments are closed.