ENERGIA. Accordo tra Eni e CODICI: rivedere clausola Forza Maggiore

L’Eni rivede la clausola in materia di Forza Maggiore: la nuova formulazione chiarisce che in caso di problemi tecnici concernenti la consegna dell’energia elettrica al PdP del cliente, che dipendano da fatti imputabili a ENI, non sussiste la Forza Maggiore. Questa novità è il risultato di un confronto tra la società ENI e l’associazione CODICI, che attraverso l’avv. Fabio Strazzeri, esprime soddisfazione per il risultato raggiunto nell’interesse dei consumatori.

Comments are closed.