ENERGIA. Associazione grossisti: “Rivedere la politica energetica”

Rivedere la politica energetica italiana partendo "non solo dalle considerazioni ed analisi ‘fisiche’ del problema ma anche dagli aspetti regolatori e di mercato" perché l’attuale regolamentazione tariffaria, come proposta dall’Autorità per l’energia, va a compromettere l’equilibrio economico-finanziario degli operatori del settore". Lo chiede l’Aiget, Associazione italiana dei grossisti di energia e trader, che in una nota chiede un incontro al ministro Bersani.

Secondo l’associazione l’attuale normativa in materia di tariffe può "pregiudicare l’esistenza di molti" operatori e "scoraggiarne gli investimenti". Con l’effetto di "compromettere seriamente il processo di liberalizzazione" e di rendere ancora più probabile l’emergenza gas nel prossimo inverno. "Un segnale preoccupante in tal senso – aggiunge l’Aiget – si è già avuto nelle settimane scorse quando per la prima volta dall’apertura del processo di liberalizzazione non é stata assegnata completamente la capacità di trasporto estiva necessaria per importare gas in Italia".

Comments are closed.