ENERGIA. Autorità e Comitato Elettrotecnico Italiano siglano intesa

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas e il Comitato elettrotecnico italiano (CEI) hanno siglato un Protocollo d’intesa per lo sviluppo di attività di comune interesse nel settore elettrico. Il Protocollo prevede una più intensa partecipazione di rappresentanti dell’Autorità ai gruppi di lavoro e comitati tecnici del CEI; iniziative di divulgazione e formazione per la promozione e la diffusione della cultura tecnica e della sicurezza elettrica (che rientrano tra le finalità istituzionali di entrambe le istituzioni); progetti ad hoc commissionati dall’Autorità al CEI.

L’accordo – si legge in una nota – giunge a completamento dell’attività svolta negli ultimi anni, durante i quali si è progressivamente intensificata l’interazione e la collaborazione tra l’Autorità e il CEI. La regolazione dei servizi elettrici (di competenza dell’Autorità) determina infatti la necessità di una continua revisione e aggiornamento della normativa tecnica (di competenza del CEI) che costituisce un naturale complemento di dettaglio delle disposizioni emanate dall’Autorità; ciò in materia di condizioni tecniche di accesso alla rete, qualità del servizio ed altri aspetti dei servizi di generazione, trasmissione, distribuzione, misura dell’energia elettrica.

Comments are closed.