ENERGIA. Autorità: scelti 5 progetti per colonnine ricarica auto elettriche

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha selezionato cinque progetti-pilota per la realizzazione di oltre mille punti di ricarica per automobili elettriche. I progetti fanno capo a Enel Distribuzione-Hera, A2A, comune di Parma, Enel Energia e Class Onlus. Saranno dunque più di un migliaio le colonnine di ricarica per veicoli elettrici che verranno realizzate in nove regioni di tutta Italia attraverso agevolazioni previste dall’Autorità per la sperimentazione dei sistemi di ricarica pubblici.

In particolare, le agevolazioni sono state assegnate a cinque progetti-pilota e prevedono un contributo fino a tutto il 2015 per ogni singolo punto di ricarica. L’Autorità ha anche previsto un meccanismo di protezione per i clienti finali, ai quali oltre al costo dell’elettricità prelevata non potrà essere richiesta una tariffa per i costi di rete e delle infrastrutture di ricarica superiore ad un limite massimo.

Le colonnine arriveranno in grandi città quali Roma, Milano, Napoli, Bari, Catania, Genova, Bologna, Perugia, in svariati comuni dell’Emilia Romagna e della Lombardia e in diversi supermercati della grande distribuzione.

Comments are closed.