ENERGIA. Autorità: al via a gennaio nuovo monitoraggio del mercato retail

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas lancia un nuovo sistema di monitoraggio della vendita di elettricità e gas a famiglie e clienti di piccole dimensioni, che evidenzierà l’evoluzione delle condizioni di funzionamento dei mercati, in particolare il grado di apertura e la customer satisfaction. Entrerà infatti in vigore dal prossimo 1° gennaio 2012, con il Testo Integrato Monitoraggio Retail, un nuovo sistema di raccolta dei dati che vuole "monitorare con regolarità e in modo sistematico il funzionamento della vendita di energia elettrica e di gas alle famiglie e ai clienti di piccole dimensioni, il grado di apertura, la concorrenzialità e la trasparenza del mercato, nonché il livello di partecipazione e di soddisfazione dei clienti finali".

È quanto informa l’Autorità in una nota, precisando che i soggetti che dovranno inviare i dati (esercenti la vendita al dettaglio e imprese di distribuzione) saranno individuati entro il 23 dicembre. Spiega l’Authority che "il provvedimento si colloca nell’ambito delle nuove competenze che il Terzo Pacchetto energia e il decreto legislativo 93/11 affidano al Regolatore in tema di monitoraggio e indagine sul funzionamento dei mercati dell’energia e costituisce un primo tassello nell’attività di razionalizzazione e semplificazione avviata dall’Autorità per assicurare la raccolta delle informazioni necessarie per un’efficace azione regolatoria". Le informazioni saranno raccolte in un Rapporto annuale, ma i dati di sintesi saranno aggiornati ogni tre mesi per seguire l’evoluzione del mercato e il grado di soddisfazione dei clienti.

Comments are closed.