ENERGIA. Bollette Acea, Codici denuncia: clienti senza bollette e informazioni

E’ da agosto che i clienti Acea non ricevono la bolletta relativa al quinto bimestre. A lanciare l’allarme è il CODICI che sta ricevendo, in questi giorni, diverse segnalazioni da parte dei cittadini. Il motivo? Secondo l’Associazione, l’azienda sta modificando tutte le procedure relative all’emissione delle fatture: "Fin qui ci siamo – commenta Luigi Gabriele, responsabile Rapporti istituzionali del Codici – ed è normale che le aziende modifichino e migliorino i sistemi di fatturazione, purché siano più efficienti per i consumatori ma in questo caso non lo sono e a pagare, come sempre, sono gli utenti". A preoccupare maggiormente il CODICI è la totale assenza di informazione al consumatore su quanto sta accadendo eppure la delibera dell’AEEG 200/99 è chiara: la periodicità dell’emissione delle fatture è la seguente: "Se si ha un contratto a condizioni regolate dall’Autorità (servizio di maggior tutela) la bolletta deve essere inviata ai clienti almeno ogni 2 mesi. Se si ha un contratto nel mercato libero la periodicità di invio della bolletta è indicata nel contratto di fornitura".

Comments are closed.