ENERGIA. Eolico, Eurostat: “In aumento la capacità produttiva europea”

Ammonta a 705 Gigawatt (GW) il totale di energia elettrica generata dall’Europa a 25 nel 2004, il 6% in più rispetto al 2000. In particolare, la capacità produttiva dell’energia eolica è aumentata del 154% dal 2000. Lo rileva l’Eurostat, l’Istituto statistico europeo che sottolinea come oltre la metà di questa crescita è dovuto all’ampliamento delle centrali eoliche.

Secondo l’istituto nel 2004 l’energia elettrica prodotta in Europa vedeva la sua fonte principale nelle centrali termiche (58%), seguita da quella nucleare (19%), idroelettrica (18%) ed eolica (5%). In Italia solo l’1,4% degli oltre 81.500 MW deriva da stabilimenti eolici mentre le centrali termiche sono responsabili di oltre 72% dell’capacità energetica prodotta.

Comments are closed.