ENERGIA. Fotovoltaico, GSE: potenza installata, l’Italia è terza

Oltre 24.000 impianti, per una potenza di 338 MW, sono stati realizzati in Italia nell’anno2008. I dati del Gestore dei Servizi Elettrici collocano il nostro Paese al terzo posto, insieme agli Stati Uniti, per potenza annua installata nel 2008, dietro la Spagna e la Germania e davanti alla Corea e al Giappone.

In totale, al primo aprile 2009 in Italia sono entrati in esercizio e hanno fatto richiesta di ammissione alle tariffe incentivanti del Conto Energia erogati dal GSE circa 34.000 impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di 435 MW.

Qualora, inoltre, l’arrivo delle richieste di ammissione al conto energia continuasse a mantenere il ritmo attuale, alla fine del 2009 il numero d’impianti in esercizio in Italia potrebbe superare 70.000 per una potenza cumulata di circa 900 MW.

Il Gestore dei Servizi Elettrici ricorda che, per quanto riguarda lo scambio sul posto, in relazione alla numerosità degli interessati al nuovo servizio e per consentire di gestire in un congruo arco di tempo l’iter di sottoscrizione della convenzione con il GSE, il termine entro il quale presentare l’istanza è stato prorogato dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas al 30 giugno 2009, fermo restando che i benefici economici derivanti dall’erogazione del servizio decorreranno a partire dal 1° gennaio 2009.

Si precisa inoltre che il nuovo regime di scambio sul posto non ha alcun effetto sugli incentivi erogati in conto energia agli impianti fotovoltaici e riguarda esclusivamente la regolazione dell’energia scambiata con la rete. Infine il GSE, attraverso il proprio Contact Center (numero verde 800 19 99 89), fornisce a tutti gli interessati le informazioni e l’assistenza sul nuovo regime e sulla relativa procedura di attivazione.

Tabella relativa al totale degli impianti in esercizio incentivati dal Conto Energia ripartiti per regione.

 

 

Comments are closed.