ENERGIA. Friuli Venezia Giulia, approvato regolamento per tutelare il consumatore

La Giunta del Friuli Venezia Giulia ha approvato oggi il regolamento di esecuzione della legge regionale 29/2006 che promuove, riconosce e favorisce le utenze domestiche riunite in società cooperative composte da almeno diecimila utenti. Gli associati nei cosiddetti "Gruppi d’acquisto", vigilati dalla Regione, potranno esercitare una notevole forza d’impatto nell’ambito delle opportunità offerte dalla liberalizzazione del mercato, conquistando in questo modo una serie di agevolazioni nell’acquisto di energia elettrica, di gas e di alcuni prodotti assicurativi.

È passata la proposta dell’assessore regionale all’Energia, Lodovico Sonego, che il regolamento fissi anche le regole di trasparenza, democraticità, efficienza e concorrenza a cui dovranno sottoporsi i Gruppi. Sarà di 50 mila euro, infine, il contributo massimo assegnabile a ciascuna cooperativa per la copertura di investimenti relativi ad acquisto di arredi d’ufficio e di hardware e software per il portale web di cui ogni Gruppo dovrà essere dotato.

Comments are closed.