ENERGIA. Gas, Adiconsum: “Condivisibili i timori del Governo. Necessari provvedimenti tempestivi”

"Il Governo agisca, non rimanga con le mani in mano. Occorre adottare provvedimenti per tempo, prima che arrivi la stagione invernale, evitando così che i cittadini restino al freddo". Questo il commento di Paolo Landi, presidente di Adiconsum, all’allarme energetico lanciato da San Pietroburgo dal Presidente del Consiglio, Romano Prodi, sui "vuoti serbatoi di gas ucraini".

Adiconsum avanza inoltre al Governo proposte in materia di politica energetica del nostro Paese:

  • diversificare le fonti di approvvigionamento del gas costruendo i degassificatori così da aumentare l’offerta di gas;
  • trasferire in mano pubblica le reti di trasporto e i depositi di stoccaggio;
  • sviluppare la ricerca sulle energie alternative e promuovere l’uso razionale dell’energia, soprattutto nei condomini.

Comments are closed.