ENERGIA. Le novità introdotte dal decreto fiscale: se ne discute a Roma il 13 dicembre

Il 13 dicembre si terrà a Roma un incontro in cui operatori di settore si confronteranno circa sulle novità per il settore del gas per autotrazione in tema di incentivi e fiscalità contenute nel decreto fiscale diventato legge il 23 novembre scorso. Il decreto n.262 introduce nuove misure agevolative a favore del GPL e del metano per autotrazione: una riduzione dell’aliquota di accisa che grava sul GPL per autotrazione; il rifinanziamento per i prossimi tre anni degli incentivi all’acquisto di autoveicoli nuovi omologati anche a gas e per la trasformazione a GPL e metano di autovetture con meno di tre anni di vita; la possibilità, per le Regioni, di esentare dal pagamento della tassa automobilistica regionale per cinque annualità i veicoli a doppia alimentazione benzina e gas; azioni concrete per lo sviluppo della diffusione dei carburanti gassosi a basso impatto ambientale e, quindi, per il miglioramento della qualità dell’aria, che fanno parte di un piano di interventi strutturali da tempo obiettivo degli organismi associativi del settore.

L’incontro è volto a fornire tutti i particolari sui provvedimenti presi dal Governo nel collegato fiscale alla Finanziaria 2007, con la testimonianza dei politici e degli esperti che hanno contribuito al varo di una così importante manovra per il settore del gas per auto.

 

Comments are closed.