ENERGIA. MDC Civitavecchia: bioraria, attenzione agli orari d’uso degli elettrodomestici

"Finisce la pace anche per quei cittadini che avessero scelto di restare con Enel Servizio Elettrico (il fornitore di energia elettrica di sempre) e che non hanno aderito a nessuna offerta del Mercato Libero. Potrebbe essere una nuova opportunità per risparmiare, o la causa di aumenti delle bollette, a seconda se i consumatori adegueranno o meno i consumi agli orari di minor costo dell’energia": è il commento di MDC Civitavecchia alle nuove tariffe biorarie che saranno introdotte progressivamente dal prossimo 1° luglio.

L’associazione ricorda che con i nuovi prezzi l’elettricità costerà di meno dalle 19 alle 8 dei giorni feriali e tutti i sabati, domeniche e altri giorni festivi, mentre costerà di più per i consumi dalle 8 alle 19 dei giorni feriali. Per risparmiare, bisognerà concentrare i propri consumi almeno per il 67% nella fascia oraria notturna e nel fine settimana. "Invitiamo quindi i cittadini – sottolinea MDC Civitavecchia – a porre attenzione agli orari in cui utilizzano gli elettrodomestici di maggior consumo".

Comments are closed.