ENERGIA. Multata Snie S.p.A. per mancate o errate comunicazioni all’Autorità

Dopo l’ENI l’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha multato anche la SNIE S.p.A. (NA) – che distribuisce energia elettrica nell’area di Napoli e usufruisce di particolari integrazioni tariffarie, a carico di tutti i consumatori – per violazione degli obblighi per le cosiddette "imprese elettriche minori". Obblighi che impongono di trasmettere all’Autorità informazioni economiche e patrimoniali (conti annuali accompagnati da una relazione di certificazione) necessarie per verificare i maggiori costi sostenuti ai fini della determinazione delle integrazioni tariffarie. La sanzione ammonta a 54.600 euro.

Il provvedimento è stato adottato al termine di un’istruttoria formale con la quale l’Autorità ha accertato che la società, per l’esercizio relativo all’anno 2000, non aveva trasmesso le informazioni prescritte mentre, per gli esercizi relativi agli anni 2001, 2002 e 2003, le informazioni trasmesse non erano state redatte in conformità ai criteri dell’Autorità.

Comments are closed.