ENERGIA. Nucleare, il 26 in piazza a Roma per bloccare velleità del governo

Il Comitato ‘Vota Si per fermare il nucleare’ ha organizzato per il prossimo 26 marzo a Roma (ore 14 piazza della Repubblica) una grande manifestazione nazionale. "Gli italiani dovrebbero sapere che non sono condannati ad avere una centrale dietro casa, e che presto ci sarà un referendum per bloccare le pericolose velleità nucleari di questo governo. Ma sul referendum si sta abbattendo la censura". Le oltre 60 associazioni del Comitato denunciano "l’azione oscurantista del governo, dei fan dell’atomo e di molti mezzi d’informazione che, proprio mentre si pone al mondo la questione sulla sicurezza del nucleare, tengono sotto silenzio l’appuntamento referendario".

Comments are closed.