ENERGIA. Pagamento bollette, Consiglio di Stato annulla sentenza Tar Lombardia

Il Consiglio di Stato, accogliendo l’appello della Autorità per l’energia, ha annullato la Sentenza del Tar Lombardia SEZIONE IV n. 00321/2008 con la quale aveva ritenuto illegittima la sanzione di 11 milioni 700mila euro irrogata dall’Autorità energia all’Enel. La sanzione all’Enel era stata conseguenza di un ricorso del Movimento Difesa del Cittadino e di Adiconsum e aveva ad oggetto la mancata indicazione in bolletta della possibilità di pagare le stesse presso gli sportelli di pagamento gratuiti nonostante la loro attivazione. Nei prossimi giorni pubblicheremo le motivazioni della sentenza.

Comments are closed.