ENERGIA. Rinnovabili, GSE: sito online Corrente registra un’adesione all’ora

Si presenta come punto di riferimento per le iniziative nel settore energetico il sito Corrente, il primo portale ad adesione volontaria per promuovere il made In Italy delle rinnovabili, che negli ultimi mesi ha registrato un’adesione ogni ora. È quanto rende noto il GSE-Gestore servizi energetici: "A neanche un anno di vita Corrente, il mondo italiano dell’energia, ha superato le mille adesioni al portale – ha detto il presidente del Gestore dei Servizi Energetici Emilio Cremona – Ritengo importante sottolineare che il GSE supporta il settore delle rinnovabili con iniziative a sostegno della filiera per una politica d’investimento sul territorio. A tale proposito ci è sembrato opportuno lanciare un progetto come Corrente, uno strumento importante per l’arricchimento di idee nella direzione di sviluppo delle rinnovabili e non solo".

Corrente è infatti l’iniziativa che il GSE, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, ha avviato per valorizzare e proiettare la filiera italiana delle energie rinnovabili verso le numerose opportunità dei mercati internazionali, rafforzandone la competitività tecnologica e commerciale e promuovendo l’internazionalizzazione dell’intera filiera attraverso un approccio che valorizzi il "Sistema Paese Italia". La piattaforma vanta, a oggi, l’adesione di oltre mille operatori attivi nella green economy che rappresentano oltre 140 mila addetti del settore. Spiega il GSE: "Il portale, ad adesione volontaria e gratuita, vuole essere la polis virtuale italiana delle fonti energetiche rinnovabili, dove gli operatori possono mostrare le proprie competenze, trovare nuove sinergie e ricevere servizi dedicati come il monitoraggio del valore industriale e occupazionale del settore, la segnalazione di bandi, delle gare internazionali, delle fiere e dei convegni".

Comments are closed.