ENERGIA. Risparmio energetico, tutte le agevolazioni sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it è disponibile la nuova versione della guida alle agevolazioni fiscali sugli interventi di riqualificazione degli edifici, integrata con le ultime novità introdotte dalla Finanziaria 2008 e dal decreto interministeriale del 7 aprile scorso. L’accento è posto sulla proroga della detrazione fino al 2010 e sulle nuove regole per il suo riconoscimento e ripartizione. Da quest’anno, ad esempio, il contribuente può scegliere in quante rate ripartire la detrazione e, in caso di documentazione insufficiente, integrarla con una semplice autocertificazione, purché i lavori non siano già stati ultimati. Inoltre, non c’è più bisogno di presentare la certificazione per la sostituzione di finestre e l’installazione di pannelli solari.

Il vademecum fornisce indicazioni preziose ai contribuenti interessati a fruire del beneficio, che consiste in una detrazione Irpef o Ires del 55 per cento delle spese sostenute per i lavori di miglioramento dell’efficienza termica delle abitazioni. In particolare, l’opuscolo spiega come si calcola la detrazione, chi sono i possibili beneficiari, quali sono i documenti necessari e le tipologie di lavori ammessi, a partire dalla sostituzione dei vecchi impianti di climatizzazione invernale con sistemi di riscaldamento eco-compatibili.

Comments are closed.