ENERGIA. Roma, dall’11 al 15 novembre il Congresso mondiale

Si terrà a Roma dall’11 al 15 novembre prossimo, presso la Nuova Fiera, il 20° Congresso Mondiale dell’Energia: "Il futuro dell’energia in un mondo interdipendente". Interdipendenza energetica, cambiamenti climatici, investimenti sul mercato energetico, energia come fattore di sviluppo, prospettive dei nuovi giganti asiatici sino ai trasporti e loro impatto sulle risorse e sull’ambiente. Questi i temi di cui si discuterà durante la cinque giorni. Il Congresso Mondiale dell’Energia è promosso dal Comitato Nazionale del WEC (World Energy Council) e si svolge per la prima volta in Italia, dopo un’assenza di oltre 15 anni dall’Europa.

È prevista la partecipazione di 5.000 delegati provenienti da 100 paesi: Ministri dell’Energia, Presidenti dello Società energetiche più importanti del mondo, rappresentanti dell’Industria, dell’Università e di Istituzioni e Organizzazioni non governative.

Comments are closed.