ENERGIA. Sorgenia entra nel mercato residenziale, sconti in bolletta fino al 10%

Sorgenia, primo operatore privato italiano nel settore dell’energia elettrica e del gas naturale, ha fatto oggi il suo ingresso nel mercato residenziale offrendo ai consumatori italiani un’opportunità di scelta in più, a quattro anni dall’avvio della liberalizzazione anche per le famiglie. Fino ad oggi Sorgenia si era focalizzata con successo sul mercato delle partite Iva e delle piccole e medie imprese, con l’ingresso nel mercato residenziale l’Azienda punta a portare il numero dei propri clienti totali a circa 2 milioni entro il 2016 (oggi è a quota 500 mila).

Le nuove offerte prevedono: efficienza energetica per ridurre i consumi di energia e i costi della bolletta fino al 10%; un prezzo iniziale per la componente energia che non potrà mai essere superato, ma potrà solo scendere; sconti aggiuntivi per i clienti che rimangono più a lungo in fornitura.

La nuova offerta Libero24 di Sorgenia prevede un prezzo iniziale per la componente energia che non potrà mai essere superato, ma potrà solo scendere, oltre che sconti per i clienti più fedeli (1% di sconto aggiuntivo all’anno). Tutti coloro che sceglieranno Libero24, con una semplice richiesta, riceveranno gratuitamente uno strumento che consente di ridurre i consumi da stand-by degli apparecchi televisivi (TV StandbyStop) con un risparmio annuo in bolletta fino al 10% (265 kilowattora pari al 10% del consumo medio di una famiglia italiana).

Comments are closed.