ENERGIA. Sul sito Supermoney.eu il confronto fra tariffe

Nuove funzioni sul portale e un obiettivo: aiutare i consumatori a risparmiare sulla bolletta di elettricità e gas attraverso il confronto fra le diverse opzioni disponibili sul mercato. Questo l’obiettivo del portale privato Supermoney.eu, che permette di confrontare le tariffe di elettricità e gas: per il gas vengono confrontati undici operatori, per l’elettricità gli operatori salgono a quindici, per le offerte dual fuel (gas ed elettricità insieme) gli operatori disponibili sono dieci. Si tratta di circa 300 tariffe in totale.

Il portale permette il confronto anche di altri servizi, fra i quali telefonia, finanziamenti, assicurazioni, risparmio e investimenti. Nell’ambito del settore energia, in particolare, sono state introdotte nuove funzioni che riguardano fra l’altro lo standard di consumo e la differenza fra tipologie di offerte tariffarie a prezzo bloccato, indicizzate AEEG o tutto compreso.

“La prima nuova funzionalità introdotta riguarda i profili standard di consumo – ha spiegato Bruno Iambrenghi, Business Development Manager di Supermoney.eu – Volevamo rendere per i nostri utenti più semplice e rapido il confronto, quindi dopo un’attenta analisi di mercato, abbiamo deciso di evidenziare quattro profili standard per ciascuno dei servizi comparativi di gas, elettricità e offerte dual fuel. All’utente che si riconosce in uno dei profili definiti basta semplicemente un click per ottenere immediatamente il relativo confronto delle tariffe, senza dover compilare tutti i parametri richiesti. Evidenziamo inoltre che l’aspetto grafico dell’intera sezione Energia è cambiato verso una maggiore usability per l’utente finale”.

I profili standard del portale sui consumi di gas ed elettricità sono “parsimonioso, medio, senza pensieri e business”. In particolare, “parsimonioso” riguarda un consumo di 1500 Kwh/anno di elettricità e di 1000 m3/anno di gas; “medio” un consumo di 2700 Kwh/anno di elettricità e di 1400 m3/anno di gas; “senza pensieri” un consumo di 4000 Kwh/anno di elettricità e di 3000 m3/anno di gas; “business” riguarda il confronto per le aziende e prevede un consumo di 4000 Kwh/anno di elettricità e di 3000 m3/anno di gas.

Comments are closed.