ENERGIA. Toscana, firmato Protocollo di conciliazione tra Eni e Consumatori

Sono circa 600.000 i clienti del mercato domestico del gas gestito da Toscana Energia Clienti (Eni) che potranno risolvere in modo extra giudiziale, assistiti da un conciliatore delle Associazioni dei consumatori, le eventuali controversie su problematiche contrattuali, di fatturazione e di morosità. Qualche giorno fa è stato, infatti, firmato il Protocollo di Conciliazione tra Toscana Energia Clienti (Eni) e le Associazioni dei Consumatori aderenti al CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori Utenti).

Da dicembre è attiva la procedura on-line: i clienti e le Associazioni entrando nel sito www.toscanaenergiaclienti.it, possono attivare la procedura conciliativa, veloce e gratuita, compilando online un apposito modulo di richiesta. Il Protocollo di Conciliazione presenta alcune novità nel panorama delle procedure di conciliazione, come ad esempio l’obbligo da parte dell’azienda di interrompere eventuali azioni di sospensione della fornitura per tutta la durata dell’iter conciliativo; oppure la possibilità di scambiare tra i due conciliatori informazioni utili, in maniera diretta, per una migliore risoluzione del problema.

Comments are closed.