ENERGIA. Trento, CRTCU: risparmiare si può. Ecco come

Una famiglia trentina con consumo annuo di 2700kwh e potenza impegnata di 3kw che fa la maggior parte dei consumi (almeno il 70%) la sera e durante il fine settimana può risparmiare 79,28 € in un anno scegliendo il fornitore di energia più conveniente. E’ quanto ha rilevato il Centro di ricerca e tutela dei consumatori e degli utenti (CRTCU) che ha analizzato le offerte presenti sul mercato e indicato le migliori.

Secondo il CRTCU è Edison ad offrire le migliori condizioni: con l’offerta WebLuce il costo annuo per famiglia è di € 379,06, mentre la più cara è Eni con l’offerta EnergiaQuotaFissa stimata in € 458,34.

Il CRTCU consiglia di spostare i consumi nella fascia oraria serale e durante il fine settimana e soprattutto di incentivare la concorrenza tra i vari gestori.

Comments are closed.