ENERGIA. Umbria, regione punta sui rifiuti come risorsa da valorizzare

Il recupero dei rifiuti per il loro riutilizzo a fini energetici. Questo il tema centrale del convegno che si terrà il prossimo 13 ottobre presso Palazzo Cesaroni a Perugia. Nell’incontro, dal titolo "Rifiuti o risorsa. Oltre le discariche; il recupero energetico", si parlerà fra l’altro delle nuove disposizioni comunitarie sull’argomento e della termovalorizzazione. "La questione rifiuti – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Lanfranco Bottini – rappresenta una delle problematiche più complesse nell’ambito delle azioni di governo. Occorre dunque affrontare il tema in maniera partecpiata, coinvolgendo i diversi soggetti interessati".

La regione Umbria ha in tal senso previsto, per realizzare un nuovo Piano regionale dei Rifiuti, una serie di incontri con cittadinanza, istituzioni locali, enti gestori ed imprese. "Nel corso del convegno – ha proseguito l’assessore Bottini – saranno messe a confronto le esperienze realizzate a livello nazionale ed europeo con particolare attenzione al loro impatto ambientale ed alla ricerca di nuove tecnologie". Prenderanno parte al dibattito rappresentanti della regione, dell’ENEA, dell’Istituto Superiore di sanità, esponenti dell’università e della ricerca scientifica.

Comments are closed.