ENERGIA. Valle d’Aosta, Unc ai cittadini: attenzione alle “truffe”

Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini valdostani che lamentavano comportamenti anomali messi in atto da alcuni presunti venditori per conto di Eni, l’Unione Nazionale Consumatori della Valle d’Aosta ha chiesto e ottenuto un incontrato con i responsabili romani della Società. Durante l’incontro Eni si è mostrata disponibile alla risoluzione del problema. Nel frattempo la sede locale dell’Unc consiglia ai cittadini di prestare attenzione e di valutare attentamente la veridicità del contratto che gli viene eventualmente sottoposto. Infine l’Associazione è a disposizione dei cittadini interessati a fare delle valutazioni commerciali per poter beneficiare dei vantaggi della liberalizzazione del mercato dell’energia.

Comments are closed.