EQUOSOLIDALE. Altromercato propone regali responsabili per il Natale 2008

Panettoni esotici, gelatine di frutta all’ananas e al tamarindo, torroni con noci dell’Amazzonia, croccanti di anacardi. Sono queste le novità che Altromercato, la principale organizzazione italiana di commercio equo e solidale, propone per il Natale 2008. Nell’ambito della campagna Diritto al Cibo Altromercato invita a regalare per le feste natalizie, le specialità solidali, realizzate nel rispetto dei diritti dei produttori dei paesi del Sud del Mondo. Il consueto regalo di Natale diventa così un gesto di responsabilità e consapevolezza, che si traduce in una concreta presa di posizione a favore di un mercato del cibo più giusto e della sovranità alimentare nei paesi poveri.

Oltre ai prodotti equo solidali Altromercato invita a consumare alimenti da filiere corte, per premiare chi produce e non chi specula, e cibi "biodiversi", per proteggere l’ambiente e le risorse. Tra le novità di quest’anno l’organizzazione propone:

  • il panettone fatto con un morbido impasto di burro, uova fresche, gocce di cioccolato e uvette, reso ancor più goloso dalla glassatura con granella di anacardi dal Brasile e dall’India. Il panettone è poi confezionato con carta seta rossa o crema, decorata a mano dalle artigiane del Bangladesh e costa 8,40 euro, quello da 750 gr. C’è anche la mini versione da 100 gr che costa 1,65 euro.
  • Le gelatine di frutta prodotte e confezionate artigianalmente in Laos, contenenti il 100% di ingredienti equo solidali, racchiuse in una pratica scatolina in fibra, che è possibile riutilizzare come piccolo contenitore porta-oggetti.
  • Il nuovo spicchio di torrone morbido, realizzato artigianalmente in Italia con le noci dell’Amazzonia ricche di oli essenziali e vitamine, confezionato con un chiudi-pacco artigianale riutilizzabile come decoro per l’albero di Natale; i torroncini morbidi, ricoperti al cioccolato e con un ripieno di miele, noci e zucchero di canna, con una confezione artigianale in abaca da 220 gr o in un sacchetto maxi da 500 gr.
  • Anacardi interi della migliore qualità dal Brasile e dall’India, ricoperti da un sottile strato di caramello ottenuto con zucchero del Costa Rica; il chiudipacco a forma di angelo è realizzato da CORR (Bangladesh), organizzazione che lavora con gruppi di donne delle zone rurali del Bangladesh e migliorare la loro condizione sociale ed economica.

Inoltre nelle Botteghe del mondo sono disponibili un calendario e un’agenda che offrono spunti di riflessione e suggerimenti per consumare e acquistare in maniera più responsabile. Più che un calendario "Un altro anno 2009" è un piccolo prontuario di comportamenti virtuosi, realizzato in collaborazione da Altromercato e Altreconomia. Ogni mese è dedicato ad una delle sfide dell’economia sostenibile e solidale – dalla biodiversità al diritto al cibo al risparmio energetico – e contiene idee e suggerimenti pratici per contribuire alla prospettiva di un futuro più equo e verde. L’agenda Altromercato 2009 è frutto della collaborazione con l’organizzazione Onlus Fotografi Senza Frontiere e contiene immagini di realtà dei paesi del Sud del Mondo, per ampliare la propria visuale sul mondo e su come sia possibile trasformarlo.

Per maggiori informazioni cliccare qui

Comments are closed.