EQUOSOLIDALE. Umbria, inaugurata la prima Giornata regionale del Commercio Etico

Convegni, stand, laboratori didattici, spettacoli. Questo ed altro ancora in programma a Perugia in occasione della prima Giornata Regionale del Commercio Equo e Solidale, istituita dall’amministrazione umbra in favore dei Paesi del Sud del Mondo. La festa inizia domani 13 giugno in Piazza della Repubblica, anche se un’anticipazione si è tenuta il 6 giugno in un incontro con gli alunni di scuole elementari e medie. Altri eventi collaterali si svolgeranno a settembre presso Orvieto e Marsciano.

L’idea di un giorno dedicato al mercato etico è divenuta realtà grazie all’approvazione della Legge Regionale 3/07, nel cui Art.1 l’amministrazione umbra "riconosce e promuove il commercio equo e solidale, assegnando ad esso un ruolo rilevante nella promozione dell’incontro fra culture diverse e nel sostegno alla crescita economica e sociale, nel rispetto dei diritti individuali, dei Paesi in via di sviluppo". Per sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni sul tema, dal 13 al 15 giugnosono stati organizzati incontri didattici e giochi di ruolo.

Per ulteriori informazioni sull’evento clicca qui

Comments are closed.