ETICHETTATURA. Ddl Made in Italy, Reguzzoni (Lega Nord) scrive a Schifani

In una lettera indirizzata al presidente del Senato Renato Schifani, ai vicepresidenti e a tutti i capigruppo, Marco Reguzzoni, vicepresidente dei deputati della Lega Nord, auspica il loro interessamento sul disegno di legge a tutela del made in Italy, approvato all’unanimità lo scorso dicembre a Montecitorio, "al fine di favorire un esame rapido e positivo del provvedimento anche al Senato della Repubblica."

"Si tratta di un provvedimento di vitale importanza per la nostra industria manifatturiera tessile e che – scrive Reguzzoni – è atteso con grandi aspettative da migliaia di imprese e da oltre un milione di lavoratori."

Questa lettera segue un analogo appello che alcuni giorni addietro lo stesso Reguzzoni e tutti i capigruppo della Commissione Attività produttive della Camera hanno rivolto al presidente della Commissione Industria del Senato.

Comments are closed.