ETICHETTATURA. Resta obbligo di indicare origine. Soddisfatta Coldiretti

Resta l’obbligo di indicare l’origine degli alimenti in etichetta e di produrre le bevande agli agrumi con almeno il 12% di succo di aranci. Il Governo ha infatti comunicato oggi in commissione politiche comunitarie di Palazzo Madama, di ritirare gli art. 7 e 9 del disegno di legge Comunitaria 2007 come richiesto da più parti e in particolare dalla Commissione Agricoltura competente.

Positivo il commento della Coldiretti: in questo modo è stato anche fermato l’arrivo sui mercati delle bibite con il trucco , colorate d’arancia senza contenere neanche l’ombra del succo di agrume naturale. Un doppio risultato del pressing esercitato dalla Coldiretti insieme a Slow Food con la campagna Difendiamo l etichetta alla quale hanno aderito tra gli altri il presente del Senato Franco Marini insieme ad esponenti bipartisan delle istituzioni e della politica.

Comments are closed.