EUROPA. La grande rete informatica europea GEANT diventa globale

GEANT, la più grande rete informatica multi-gigabite europea dedicata alla ricerca e all’insegnamento, diventa mondiale: sarà collegata alle reti dello stesso tipo di altre parti del mondo, creando così una grande risorsa globale di ricerca. In Europa GEANT collega già tra loro circa 30 milioni di utenti, sparsi in più di 3500 università e centri di ricerca, da Reykjavik a Vladivostok, e connette tra loro 34 reti nazionali di ricerca. Ben presto verranno creati collegamenti alle reti informatiche di ricerca regionali che si stanno sviluppando nei Balcani, nelle regioni del Mediterraneo, così come in Asia, in Africa del Sud e in America Latina. GEANT ha permesso di mettere in atto, in Europa, collaborazioni inedite nei settori di ricerca sul cambiamento climatico, sulla radioastronomia e sulle biotecnologie.

"L’enorme capacità di trattamento dei dati di GEANT permetterà all’Europa di riunire i cervelli migliori, da tutto il mondo, per rispondere alle sfide che ci troviamo ad affrontare" ha dichiarato Viviane Reding, membro della commissione europea responsabile della società dell’informazione e dei media. "L’investimento finanziario europeo nel settore della ricerca – ha aggiunto Reding – rafforza la competitività europea ed incoraggia anche la collaborazione tra i ricercatori del mondo intero. Investendo 90 milioni di euro in più fino al 2012 per la terza generazione di GEANT, l’Ue manifesta la sua volontà di restare all’apice dell’evoluzione di internet e di facilitare la collaborazione scientifica".

GEANT è un’infrastruttura di rete paneuropea avanzata che totalizza più di 50mila km di linea; è stato lanciato nel 2000 con l’iniziale obiettivo di migliorare le infrastrutture di rete nel dominio della ricerca e dell’insegnamento. Offre una copertura geografica senza eguali e una tecnologia di rete ibrida innovativa; la sua modernizzazione l’ha collocato ai primi posti nel mondo, rafforzando l’attrazione dell’Europa sui ricercatori.

Il 3 marzo prossimo Viviane Redingparteciperà all’evento "GEANT2 – Leader globale" che si terrà a Bled, in Slovenia, e nel corso del quale verranno illustrati i successi di GEANT e il suo ruolo chiave nelle infrastrutture di rete di ricerca mondiale.

Per saperne di più cliccare qui

Comments are closed.