EUROPA. Nominato il nuovo capo statistico. E’ il tedesco Radermacher

Il tedesco Walter Radermacher, presidente dell’ufficio di statistiche federale tedesco, ha ottenuto oggi la nomina di capo statistico dell’Unione europea e direttore generale dell’Eurostat, l’ufficio di statistiche europeo, che fornisce un servizio di informazioni di alta qualità alle istituzioni dell’Ue. Nella sua nuova funzione, Radermacher supervisionerà la realizzazione dei programmi di lavoro dell’Eurostat, aiuterà lo sviluppo del Sistema Statistico Europeo, integrandolo in quello mondiale, e migliorerà la programmazione e la valutazione dei prodotti e dei servizi statistici che servano d’appoggio alle politiche comunitarie.

Radermacher è laureato in scienze economiche presso la scuola superiore di Rhénanie-Westphalie di Aix-la-Chapelle e in economia dell’impresa presso l’università di Munster. Inizierà le sue nuove attività nel corso delle prossime settimane.

Comments are closed.