EUROPA. Tutto quello che ha fatto l’Ue nel 2008 nell’annuario della Commissione

Per chi vuol sapere cosa ha fatto l’Unione europea nel 2008 è pronto da oggi l’annuario multimediale pubblicato dalla Commissione Ue. "Gli esempi illustrati nell’annuario dimostrano chiaramente che l’UE produce risultati positivi e visibili nelle nostre vite quotidiane di consumatori, viaggiatori e lavoratori" ha affermato il Vicepresidente Margot Wallström, responsabile per le relazioni istituzionali e la strategia di comunicazione.

Dalle misure di sicurezza prese nel settore dei giocattoli alle proposte per contenere gli effetti della crisi finanziaria. Questo e altro ancora suddiviso in 10 tematiche:

  1. Controllo dell’uso delle sostanze chimiche in Europa
  2. Una risposta comune alla crisi finanziaria
  3. Migliorare i diritti per i lavoratori temporanei
  4. Adoperarsi per la sicurezza dei bambini
  5. Parità di diritti per i passeggeri a mobilità ridotta
  6. Un contributo alla stabilità e alla democrazia
  7. Tenere accese le luci dell’Europa senza mettere a rischio la salute del pianeta
  8. Mangiare sano è facile
  9. I paesi dell’UE si aiutano reciprocamente ad affrontare i disastri
  10. I finanziamenti dell’UE diventano più trasparenti

Il formato multimediale assicura che i cittadini possano accedere all’opuscolo anche on line: su Internet ciascun testo è ulteriormente corredato di un breve video clip sull’argomento. L’annuario è reperibile, in tutte le lingue ufficiali dell’Ue, all’indirizzo ec.europa.eu/snapshot2008

Comments are closed.