FARMACI. AIFA ritira dal commercio antipertensivo “NORVASC”

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha ritirato dal mercato il lotto n. 610200130 della specialità medicinale "Norvasc 5 mg compresse", con scadenza ad agosto 2011. Il provvedimento si è reso necessario perché all’interno di una confezione sono stati ritrovati blisters contenenti compresse con dosaggio di farmaco doppio (10 mg.) rispetto a quello dichiarato sulla scatola. Il Norvasc è indicato nel trattamento dell’ipertensione arteriosa e nel trattamento di altre patologie cardiache tra cui l’angina pectoris.

L’Agenzia raccomanda ai pazienti in cura con il farmaco di verificare il numero di lotto e, se corrispondente a quello ritirato, di sospenderne l’uso e rivolgersi al proprio medico per una nuova prescrizione.

 

Comments are closed.