FARMACI. Fastum gel e Lasonil: servirà la ricetta medica. Lo ricorda Altroconsumo

Creme, gel e schiume contenenti il principio attivo ketoprofene dovranno essere dispensati solo dietro presentazione di ricetta medica ripetibile. Significa che non ci sarà più la libera vendita per medicinali topici quali Fastum gel, Lasonil gel, Orudis gel, Artrosilene schiuma e tanti altri a base dello stesso antinfiammatorio. Si potranno acquistare solo in farmacia e solo dietro presentazione di ricetta medica.

La decisione è stata presa lo scorso anno dall’Agenzia europea del farmaco (Ema) e dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ed è entrata ufficialmente in vigore il 18 gennaio 2011. Classificati come farmaci di automedicazione, la revisione del profilo di sicurezza di tali medicinali è scaturita all’inizio del 2010, quando la Francia aveva sollevato la questione della loro sicurezza, poiché aveva raccolto dati che mettevano in luce gli effetti collaterali di ketoprofene sulla pelle (insorgenza di eczema, di bolle, fino a causare in alcuni casi il ricovero ospedaliero). Questi effetti erano potenziati se i pazienti, dopo l’applicazione del gel o della crema, esponevano la parte interessata al sole.

La notizia è stata ricordata oggi da Altroconsumo, che sottolinea come ci sarà un periodo di transizione, fino al 17 maggio, nel quale il consumatore potrebbe ancora trovare scritto sulla scatola e sul foglietto illustrativo di questi gel, creme o schiume a base di ketoprofene "farmaco di automedicazione". In seguito però le aziende farmaceutiche dovranno adeguarsi alle nuove disposizioni. Che riguarderanno tutti i seguenti farmaci: Artrosilene gel e schiuma; Fastum gel; Flexen gel; Ibifen gel e soluzione cutanea; Ketofarm gel; Ketoprofene Almus gel; Ketoprofene EG gel; Ketoprofene Ratiopharm gel; Ketoprofene Teva gel; Ketum gel; Lasoartro crema; Lasonil gel; Liotondol gel; Orudis gel e crema.

Comments are closed.