FARMACI. Pillola dei 5 giorni dopo, approvata dalla Cts dell’Aifa e inserita in fascia C

La pillola dei 5 giorni dopo è stata approvata dalla Commissione Tecnico-Scientifica (Cts) dell’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) e presto potrebbe essere commercializzata dalle farmacie italiane. Essendo stata inserita in fascia C sarà a carico dell’utente; questo permette, inoltre, di accorciare i tempi del suo arrivo: basterebbe un decreto del direttore generale dell’Aifa, senza passare per il consiglio di amministrazione.

Comments are closed.