FARMACI. Torino, Procura avvia indagini su generici non sperimentati. Le precisazioni dell’Aifa

Farmaci generici non sperimentati, immessi o sul punto di finire sul mercato senza dovuti controlli. Li avrebbero scoperti i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni (Nas) di Torino. Dalle indagini non sarebbe, comunque, emerso che i farmaci siano nocivi alla salute. Dal canto suo l’Aifa rende noto che gli accertamenti da parte della Procura di Torino sono originati proprio da una denuncia trasmessa alla Procura dall’AIFA stessa nel gennaio 2006, a seguito dei risultati di una indagine condotta dagli ispettori dell’AIFA su uno studio di bioequivalenza condotto su un medicinale generico e che era risultato falso.

Comments are closed.