FINANZIARIA. ANCI incontra Governo: bene fondo per piccoli Comuni

"Viva soddisfazione per l’esito dell’incontro avuto con il Governo, in particolare per le assicurazioni avute sulla dotazione a favore del fondo per i piccoli Comuni". Una soddisfazione che non e’ però totale "perchè permane il blocco delle assunzioni che di fatto costituisce un limite ancor più grave per le attività delle amministrazioni minori". Così Secondo Amalfitano, Coordinatore nazionale Piccoli Comuni ANCI, ha commentato la notizia dello stanziamento in Finanziaria di un fondo di 260 milioni di euro a favore dei Comuni con meno di 5000 abitanti, che negli ultimi anni avevano visto fortemente ridotti i fondi in loro favore. Amalfitano reitera dunque l’appello "a rivedere tale limite", rivolgendosi in particolare al ministro dell’interno, Giuliano Amato e al ministro per gli affari regionali, Linda Lanzillotta, affinché "si adoperino per mettere i piccoli Comuni nelle condizioni di dare risposte prima ancora che alla domanda di sviluppo, alla domanda di servizi essenziali che 12 milioni di italiani, quotidianamente, rivolgono ai 5800 piccoli municipi d’Italia”.

Comments are closed.