FINANZIARIA. Bindi: “90mila posti in più negli asili nido entro 2009”

Novantamila posti in più negli asili nido in tre anni, dal 2007 al 2009: è la stima del ministro delle politiche per la famiglia, Rosy Bindi, che sarà ottenuta – ha detto in commissione bilancio della Camera – dai 300 milioni di euro previsti a questo scopo dalla finanziaria 2007. Il ministro ha precisato che per i nuovi posti negli asili nido è previsto un accordo di programma con gli enti locali e le imprese e che se l’obiettivo sarà raggiunto si tratterà di un "risultato straordinario".

"Si tratta – ha continuato – di un servizio all’infanzia ma anche di un grande servizio alle donne". Bindi ha anche annunciato che è alle ultime fasi l’intesa con gli enti locali per avviare una sperimentazione sulle assistenti familiari (le cosiddette badanti). Sul fondo per la non autosufficienza, ha ribadito che nonostante l’aumento delle risorse (da 50 a 200 milioni) deciso in Commissione affari sociali, queste restano insufficienti ma si conferma "la volontà del governo ad istituirlo". Infine, in programma una Conferenza nazionale sulla famiglia ed una campagna contro gli abbandono dei neonati.

 

Comments are closed.