FINANZIARIA. Cittadinanzattiva contro emendamento che mina indipendenza Authorities

Ancora una volta assistiamo al tentativo di minare l’indipendenza e l’autonomia delle Autorità di Garanzia e Controllo da parte del Governo. E’ questo il commento di Cittadinanzattiva su quanto previsto nel maxi-emendamento alla Finanziaria, con il quale si vuole istituire presso il Ministero dell’Economia un fondo unico per il finanziamento delle Autorità di controllo.

Secondo l’Associazione, con la norma inserita nel maxi-emendamento si tenta di fatto di minare l’indipendenza delle Autorità, uno dei perni della loro stessa capacità di intervento, attraverso la dipendenza economica , con palese violazione delle norme comunitarie ed in evidente conflitto di interessi, visto che lo stesso Ministero è azionista di maggioranza di alcune delle più rilevanti imprese nazionali, specialmente nel settore energetico.

Cittadinanzattiva fa sapere che "darà vita nei prossimi giorni ad una campagna di pressione, insieme alle altre organizzazioni di tutela dei consumatori, affinché non si lasci passare in silenzio una norma che i cittadini rischiano di pagare duramente in termini di tutela dei loro interessi".

Comments are closed.