FINANZIARIA. Prosegue iter: 5 novembre inizia discussione in Senato

E’ in corso l’esame in Senato della Finanziaria 2008 (ddl 1817), del Bilancio di previsione (ddl 1818) e del decreto-legge recante "interventi urgenti in materia economico-finanziaria, per lo sviluppo e l’equità sociale" (ddl 1819). La Commissione Bilancio concluderà l’esame dei documenti finanziari entro mercoledì 31 ottobre mentre l’esame in Aula di Finanziaria e Bilancio avrà inizio nella seduta pomeridiana di lunedì 5 novembre e si concluderà nella giornata di mercoledì 14 novembre. L’approvazione del decreto-legge è invece prevista nella giornata di giovedì 25 ottobre.

Intanto, sono stati 1.787 emendamenti al testo di cui 805 dall’opposizione e 982 dalla maggioranza. Di questi 44 sono stati presentati dal relatore e 39 dal governo. Tra i gruppi della maggioranza il maggior numero di proposte di modifiche e’ stato presentato dall’Ulivo con 261 richieste, seguito dalle autonomie (126) e dal Misto-Idv (125). Per quanto riguarda l’opposizione invece il maggior numero di emendamenti e’ stato presentato dalla Lega nord (238), dall’Udc (207) e da An (204).

Comments are closed.