FISCO. 5 per mille, Terzo Settore organizza presidio davanti al Ministero Finanze

Con un presidio davanti al Ministero delle Finanze continua la mobilitazione del Terzo Settore contro i tagli al 5 per mille, passati da 400 milioni di euro a soli 100 milioni. "Per protestare contro i tagli al 5 per mille e quelli alle politiche sociali, e contro l’azzeramento del servizio civile il Forum del Terzo Settore organizza un presidio davanti al Ministero delle Finanze – si legge in una nota stampa – Parteciperanno presidenti ed esponenti delle organizzazioni aderenti, rappresentanti dei Forum regionali e territoriali, responsabili delle organizzazioni che hanno aderito alla campagna ‘Ripristinate subito il 5 x mille!’".

Comments are closed.