FISCO. Agenzia Entrate, rimborsi Irpef consegnati di persona ai residenti nelle aree del sisma

Consegna "ad personam" ai residenti nelle aree d’Abruzzo colpite dal sisma per i rimborsi Irpef da parte dell’Agenzia delle Entrate: sono circa 1300 i contribuenti residenti nelle aree colpite dal terremoto che stanno ricevendo, direttamente nelle strutture presso cui sono ospitati, i rimborsi Irpef, erogati dall’Agenzia delle Entrate, relativi agli anni d’imposta fino al 2005 per un importo complessivo di 750 mila euro. È quanto rende noto l’Agenzia, precisando che la Direzione Regionale dell’Abruzzo, in collaborazione con Poste Italiane Spa e Banca d’Italia, con l’intento di agevolare coloro che si trovano alloggiati in posti diversi dal luogo di residenza, sta procedendo in questi giorni a consegnare direttamente agli interessati il mandato a riscuotere il rimborso presso qualsiasi ufficio postale, anziché utilizzare l’invio a mezzo posta.

L’Agenzia delle Entrate dell’Abruzzo si impegna dunque a consegnare "ad personam" le comunicazioni contenenti gli avvisi per riscuotere le somme rimborsate dall’erario utilizzando il proprio personale sia per il recapito presso le strutture alberghiere della costa abruzzese sia presso le oltre 180 tendopoli di L’Aquila.

Comments are closed.