FISCO. Agenzia delle Entrate: da oggi è possibile recuperare gli acconti Ires e Irap versati in più

Pronti i codici tributo per recuperare in compensazione quanto versato in più a titolo di acconto Ires e Irap per il 2009. Il decreto anti-crisi n. 185 del 29 novembre 2008, all’articolo 10, ha previsto infatti uno sconto di tre punti percentuali sugli acconti Ires e Irap in scadenza il 1° dicembre scorso. E, visti i tempi ristretti, ha introdotto, a favore dei contribuenti già andati alla cassa, la possibilità di compensare con l’F24 i maggiori versamenti.

L’Agenzia delle Entrate ha quindi istituito, con la risoluzione n. 476/E di oggi, i codici tributo per poter già effettuare la compensazione con i versamenti in scadenza il prossimo 16 dicembre (per esempio, il pagamento dell’Iva mensile).

 

Comments are closed.