FISCO. Agenzia delle Entrate, nella nuova guida le agevolazioni Irpef sugli straordinari

Agevolazioni Irpef sugli straordinari e premi di produttività approdano nella guida bimestrale "l’Agenzia informa": l’ultimo numero dedica infatti ampio spazio al nuovo regime di tassazione degli straordinari introdotto in via sperimentale e offre una panoramica sulla tassazione dei redditi da lavoro dipendente con un approfondimento dedicato alle regole relative ai "fringe benefits".

La guida, disponibile sul sito internet dell’Agenzia e nei prossimi giorni negli uffici delle Entrate, approfondisce le agevolazioni sugli straordinari, il nuovo sistema agevolato di tassazione, introdotto di recente in via sperimentale per i lavoratori dipendenti del settore privato, e da applicare alle somme percepite per il lavoro straordinario e per i premi di produttività. L’ultimo vademecum pubblicato dall’Agenzia consente al lettore di verificare sia le modalità che il possesso dei requisiti necessari per fruire dell’agevolazione, individuando inoltre gli obblighi del datore di lavoro e del lavoratore stesso, oltre a fornire l’esatta indicazione dei nuovi codici tributo da utilizzare per il versamento dell’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionale e comunale. Altro campo trattato dalla guida è quello relativo alle svariate forme di remunerazione aggiuntive alla retribuzione principale, cosiddetti "fringe benefits", concesse dal datore di lavoro al dipendente tra cui, per esempio, i veicoli aziendali, i prestiti e i fabbricati concessi in locazione, uso o comodato.

Comments are closed.