FISCO. Call center Agenzia non attivo: sospesi invii irregolarità

L’Amministrazione finanziaria ha temporaneamente sospeso, a partire da ieri, l’invio delle comunicazioni di irregolarità ai contribuenti. Lo comunica la stessa Agenzia dal momento che malfunzionamenti tecnici al sistema di call center (848.800.444) stanno generando il prolungamento dei tempi di attesa per parlare con l’operatore e un conseguente sovraccarico delle linee telefoniche per i molteplici tentativi di richiamata.

L’Agenzia rende noto che sta lavorando per rimuovere le criticità del sistema e nel frattempo si scusa con gli utenti per il disagio.

Comments are closed.