FISCO. Cinque per mille, Agenzia delle Entrate fissa al 30 marzo il termine per la domanda

È il 30 marzo non più il 20 la data ultima entro la quale inviare la domanda per iscriversi nell’elenco dei beneficiari del "cinque per mille" gestito dall’Agenzia delle Entrate. Con l’emanazione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, prevista a breve, l’Agenzia avverte onlus, associazioni di promozione sociale e associazioni riconosciute che potranno procedere all’invio della domanda con maggior tempo a disposizione.

Per quanto riguarda gli enti della ricerca scientifica e sanitaria, saranno i dicasteri competenti – dell’Università e Ricerca e della Salute – a predisporre i rispettivi elenchi e a trasmetterli in via telematica all’Amministrazione finanziaria. L’Agenzia ricorda, infine, che anche le organizzazioni già presenti negli elenchi del 2006 devono presentare la domanda d’iscrizione per il 2007, secondo le nuove procedure.

Per maggiori informazioni, consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Comments are closed.